Informazioni sul servizio

Da sempre il passa parola ha svolto un ruolo essenziale nella diffusione di nomi e competenze. Ciò grazie a persone che dopo a una esperienza positiva, sentono di poter consigliare chiunque chieda loro un suggerimento, una specifica competenza. Le distanze però hanno spesso determinato delle rinunce che, con altro metodo nella relazione, avrebbero potuto essere fonte di benessere e miglioramento della vita.

Grazie alla possibilità di poter svolgere questo tipo di attività anche online la persona che necessita di un intervento potrà scegliere meglio il professionista a cui rivolgersi anche se a separarlo da lui ci possono essere diversi (per non dire molti) chilometri.

Il servizio online realizza obiettivi che solo qualche anno fa erano del tutto impensabili, mentre oggi, anche a causa del difficile momento che quest’anno ci vede tutti messi alla prova, si dimostra una soluzione praticabile e sostenibile:

  • la persona può scegliere meglio il terapeuta al quale affidarsi
  • poter esser seguiti da psicoanalisti di fiducia residenti in città diverse
  • maggiore trasparenza nel sistema che regola il mercato (dal punto di vista dell’esperienze, prestigio, credibilità, reputazione ed etica)
  • flessibilità nella relazione
  • trasparenza sugli onorari

La prima cosa che una persona interessata può fare è avviare una sessione di primo contatto (gratuito) della durata di trenta minuti.

Se la cosa le interessa, può richiederlo tramite WhatsApp, o Telegram, contattando il numero:
+39 3408196039
indicando il suo nome, cognome e la località dalla quale chiama (ed eventualmente il contatto Skype se già esistente).

Nello scambio di messaggi concorderemo il momento migliore per avviare una prima chat sulla piattaforma che preferisce (importante è che sia garantita la crittografia nella comunicazione e per questo suggerisco).

In questa primissima fase sarà possibile capire se vi sono le condizioni per continuare o se è necessario qualche altro tipo di intervento. Nel primo caso, avviare cioè la procedura di prenotazione di una consulenza o di una seduta online, e per rendere il più trasparente possibile la relazione che si sta per instaurare, è necessaria la registrazione dei suoi dati fondamentali (nessun dato sensibile).

Prima di procedere alla prima prenotazione è necessario leggere con attenzione, firmare e rinviare il “Consenso informato” e il “documento sulla privacy”. Le ricordo che non avrà bisogno di stampare, firmare, digitalizzare e inviare nuovamente il file (sempre tramite e-Mail) come risposta al messaggio ricevuto. E’ accettata anche l’immagine, facciata per facciata, inviate sempre via e-Mail.

Ciò fatto riceverà un’altra e-Mail con il link alla pagina per la prenotazione di un appuntamento online e, dopo il pagamento della prestazione e lo scambio di messaggi di conferma della prenotazione stessa, avrà luogo la consulenza o la seduta così come concordato.

In sintesi lo schema è:

Ciclo della procedura di avvicinamento e iniziato attività di consulenza online